Centro scolastico per le industrie artistiche

scorcio fotogarfico dell'istituto scolastico

Sistema di Gestione cerificato secondo la norma ISO 9001: 2008

Presentazione

Il Centro scolastico per le industrie artistiche (CSIA) forma i professionisti nel settore delle arti applicate (decoratore-espositore, designer, disegnatore di arredamenti, grafico, pittore - pittore di scenari, tecnologo tessile (design), tessitore-creatore di tessuti) nelle sezioni della Scuola d’arte applicata SAA. Offre inoltre un curriculum di Liceo artistico (Maturità artistica di diritto cantonale), un anno unico per l’ottenimento della Maturità professionale artistica, nonché la Scuola Specializzata Superiore di Arte Applicata e il corso propedeutico. Il CSIA è un istituto d’insegnamento professionale del Cantone Ticino.

Insegnamento

Il CSIA offre corsi regolari seguendo il calendario scolastico cantonale. La formazione avviene in aula e in laboratorio e prevede l’integrazione di materie teoriche con materie artistiche e pratiche. L’insegnamento è volto a sviluppare una solida competenza di base, ad esercitare le capacità critiche e la sensibilità di coloro che scelgono quest’ambito di studio, a dare spazio alle abilità personali, integrandole in un contesto pratico e professionale.

Docenti

Il corpo insegnante comprende docenti a tempo pieno e docenti a tempo parziale, professionisti che mantengono uno stretto contatto con la realtà delle imprese o che operano in specifici ambiti artistici.

Introduzione alle vie di formazione

Con la licenza di Scuola media si accede ai corsi con indirizzo di Attestato federale di capacità (AFC).
Con la licenza di Scuola media e la menzione “per accedere alle Scuole medie superiori”, oppure con la licenza della Scuola media con al massimo un’insufficienza, non inferiore al 3, e una media del 4.5 nelle materie obbligatorie, ridotta di un decimo di punto per ogni corso attitudinale frequentato, si accede ai corsi con indirizzo di Attestato federale di capacità e Maturità professionale artistica (AFC e MPA).
Con la licenza di Scuola media e la menzione “per accedere alle Scuole medie superiori”, ci si può iscrivere al primo anno del Liceo artistico.
In assenza della menzione “per accedere alle Scuole medie superiori”, è previsto un esame integrativo in italiano, matematica e tedesco, che è superato con la media almeno del 4 e con al massimo un’insufficienza, non inferiore al 3.

Formazione e possibilità di proseguimento degli studi

Il CSIA prevede diversi percorsi formativi, in costante adeguamento secondo le necessità del mercato. L’ottenimento della Maturità professionale o della Maturità artistica apre le strade agli altri istituti di formazione superiore, quali il Dipartimento Ambiente Costruzioni Design della Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (DACD-SUPSI), le altre Scuole
universitarie professionali e le Accademie di belle arti in Svizzera. Le possibilità di proseguire gli studi all’estero dipendono dalle specifiche condizioni di ammissione degli istituti prescelti.

Inoltre, i ttitolari di Attestati federali di capacità nelle professioni delle arti applicate possono proseguire la loro formazione nel web, nella computer animation e nell'industrial design presso la Scuola specializzata superiore (SSS_AA) con sede proprio al CSIA o altri istituti di livello terziario non universitario, in Svizzera.